© 2012-2018 Liliana Marchesi
L’amore   per   la   letteratura   Distopica   ha   spinto   Liliana   a   fondare   il   gruppo   Facebook LEGGERE    DISTOPICO .    Il    primo    gruppo    italiano    dedicato    interamente    a    questo genere letterario. Approfondimenti,   interviste,   Giveaway,   letture   collettive,   rappresentano   il   fulcro   delle attività organizzate con estrema professionalità da Liliana e gli altri Amministratori. Dato   l’enorme   entusiasmo   degli   iscritti,   che   aumentano   di   giorno   in   giorno,   il   Dystopian Staff   ha   dato   vita   anche   all’omonimo   Blog    Leggere   Distopico,   in   cui   viene   raccolto   il meglio di ciò che accade all’interno del gruppo.
Liliana   Marchesi   è   nata   nel   1983,   è      una   giovane   donna   con   tanti   sogni nel   cassetto   e   una   gran   voglia   di   realizzarli.   Nella   primavera   della   sua vita   ha   viaggiato   per   il   mondo   abbracciando   diverse   culture,   per   poi   fare ritorno   nella   sua   città   natale   dove   vive   tuttora   con      il   marito   e   i   suoi   due figli. Ha   iniziato   la   sua   avventura   di   autrice   nel   2012   con   la   pubblicazione   del suo    primo    Paranormal    Romance    e    ha    proseguito    attraverso    il    Self Publishing fino ad arrivare a scoprire il genere Distopico. Dopo   essersi   cimentata   in   questa   sfumatura   letteraria   che   più   volte   ha definito   “Casa”,   ha   fondato   il   primo   Sito   Italiano   interamente   dedicato alla Distopia. Curatrice   di   diverse   rubriche   atte   a   diffondere   la   conoscenza   di   questo genere,    è    molto    attiva    sul    web    e    felice    di    partecipare    attivamente    a diversi eventi. OPERE PUBBLICATE: 2012 - “Harmattan” Paranormal      Romance      autoconclusivo      ambientato      in      una splendida quanto misteriosa Africa; 2013 - “Trilogia del Peccato” (serie composta da tre volumi) Audace     rivisitazione     contemporanea     del     mito     del     Peccato Originale; 2014    -    “Lacrime    di    Cera”    (ripubblicato    nel    2018    dalla    DZ Edizioni) Distopico autoconclusivo popolato da automi molto particolari; 2015   –   2017   “Saga   R.I.G.”   (serie   composta   da   tre   volumi   e   uno spin-off) Un’epopea   Distopica,   tradotta   anche   in   inglese   e   in   spagnolo,   che trae   ispirazione   dalla   credenza   secondo   la   quale   l’uomo   conosce   e utilizza   soltanto   una   minima   parte   delle   reali   capacità   del   proprio cervello.
Tutti i romanzi di Liliana sono un mix di originalità, amore, intrighi, suspense e colpi di scena.
© 2012-2018 Liliana Marchesi
L’amore    per    la    letteratura    Distopica    ha    spinto    Liliana    a    fondare    il gruppo   Facebook   LEGGERE   DISTOPICO .   Il   primo   gruppo   italiano dedicato interamente a questo genere letterario. Approfondimenti,         interviste,         Giveaway,         letture         collettive, rappresentano     il     fulcro     delle     attività     organizzate     con     estrema professionalità da Liliana e gli altri Amministratori. Dato   l’enorme   entusiasmo   degli   iscritti,   che   aumentano   di   giorno   in giorno,   il   Dystopian   Staff   ha   dato   vita   anche   all’omonimo   Blog    Leggere Distopico,   in   cui   viene   raccolto   il   meglio   di   ciò   che   accade   all’interno del gruppo.
Liliana   Marchesi   è   nata   nel   1983,   è      una   giovane   donna   con   tanti   sogni nel   cassetto   e   una   gran   voglia   di   realizzarli.   Nella   primavera   della   sua vita   ha   viaggiato   per   il   mondo   abbracciando   diverse   culture,   per   poi   fare ritorno   nella   sua   città   natale   dove   vive   tuttora   con      il   marito   e   i   suoi   due figli. Ha   iniziato   la   sua   avventura   di   autrice   nel   2012   con   la   pubblicazione   del suo    primo    Paranormal    Romance    e    ha    proseguito    attraverso    il    Self Publishing fino ad arrivare a scoprire il genere Distopico. Dopo   essersi   cimentata   in   questa   sfumatura   letteraria   che   più   volte   ha definito   “Casa”,   ha   fondato   il   primo   Sito   Italiano   interamente   dedicato alla Distopia. Curatrice   di   diverse   rubriche   atte   a   diffondere   la   conoscenza   di   questo genere,    è    molto    attiva    sul    web    e    felice    di    partecipare    attivamente    a diversi eventi. OPERE PUBBLICATE: 2012 - “Harmattan” Paranormal      Romance      autoconclusivo      ambientato      in      una splendida quanto misteriosa Africa; 2013 - “Trilogia del Peccato” (serie composta da tre volumi) Audace     rivisitazione     contemporanea     del     mito     del     Peccato Originale; 2014    -    “Lacrime    di    Cera”    (ripubblicato    nel    2018    dalla    DZ Edizioni) Distopico autoconclusivo popolato da automi molto particolari; 2015   –   2017   “Saga   R.I.G.”   (serie   composta   da   tre   volumi   e   uno spin-off) Un’epopea   Distopica,   tradotta   anche   in   inglese   e   in   spagnolo,   che trae   ispirazione   dalla   credenza   secondo   la   quale   l’uomo   conosce   e utilizza   soltanto   una   minima   parte   delle   reali   capacità   del   proprio cervello.