Liliana   Marchesi   è   nata   nel   1983,   è   una   giovane   donna   con   tanti   sogni nel cassetto e una gran voglia di realizzarli. Nella   primavera   della   sua   vita   ha   viaggiato   per   il   mondo   abbracciando diverse   culture,   alla   ricerca   di   un   posto   con   sopra   inciso   il   proprio nome.   Posto   che,   ironia   della   sorte,   ha   trovato   esattamente   nel   luogo dal   quale   era   partita,   e   dove   vive   tutt’ora   con   i   suoi   amori,   il   marito appassionato    di    motori,    il    figlioletto    impavido    amante    della    buona cucina,   e   la   piccola   Asia,   detta   Lady   Fulmine   per   la   velocità   con   la quale è venuta alla luce. Autrice    di    “Harmattan”,    un    Paranormal    Romance    autoconclusivo ambientato   in   una   splendida   quanto   misteriosa   Africa,   della   “Trilogia del    Peccato”,    un’audace    rivisitazione    contemporanea    del    mito    del Peccato   Originale,   di   “Lacrime   di   Cera”,   un   Distopico   autoconclusivo        popolato    da    automi    molto    particolari,    e    della    Saga    R.I.G.    (Radice, Impianto,   Germoglio)      una   Saga   Distopica,   tradotta   sia   in   inglese   che in   spagnolo,   che   trae         ispirazione   dalla   credenza   secondo   la   quale l’uomo   conosce   e   utilizza         solamente   una   minima   parte   delle   reali capacità   del   cervello.   Tutti   romanzi   in   cui   amore,   intrighi,   suspense   e colpi di scena la fanno   da padroni! Attualmente    Liliana    sta    lavorando    a    “E17”,    un    romanzo    Distopico autoconclusivo     claustrofobico     e     dai     ritmi     incalzanti     in     cui     la protagonista   si   ritroverà   a   fare   i   conti   con   il   tema   dell’ibernazione umana. Ma    le    sorprese    non    finiscono,    infatti    Liliana    ha    in    serbo    un    altro romanzo    Distopico    autoconclusivo,    che    sconvolgerà    ogni    leggenda esistente riguardante le sirene. Si    occupa    lei    di    tutto    ciò    che    riguarda    i    romanzi.    Dalla    cover all'editing,   dall'impaginazione   alla   preparazione   dei   file   digitali   per   la vendita     negli     store     online,     dal     montaggio     dei     booktrailer     alla pubblicità,    e    dalla    realizzazione    alla    gestione    del    proprio    sito.    Ma sebbene   tutto   questo   richieda   impegno,   fatica   e   sacrificio,   è   un'attività che la diverte molto. Per    il    resto    continua    a    credere    nel    suo    sogno,    e    a    lottare    per realizzarlo. Perché questa è la sua strada!
© 2017 Liliana Marchesi
L’amore   per   la   letteratura   Distopica   ha   spinto   Liliana   a   fondare   il   gruppo   Facebook LEGGERE    DISTOPICO .    Il    primo    gruppo    italiano    dedicato    interamente    a    questo genere letterario. Approfondimenti,   interviste,   Giveaway,   letture   collettive,   rappresentano   il   fulcro   delle attività organizzate con estrema professionalità da Liliana e gli altri Amministratori. Dato   l’enorme   entusiasmo   degli   iscritti,   che   aumentano   di   giorno   in   giorno,   il   Dystopian Staff   ha   dato   vita   anche   all’omonimo   Blog    Leggere   Distopico,   in   cui   viene   raccolto   il meglio di ciò che accade all’interno del gruppo.