HARMATTAN
Mia   si   è   appena   diplomata   e   ancora   non   sa   cosa   l’attende   al   di   fuori   della   scuola.   Per aiutarla   a   schiarirsi   le   idee   i   suoi   genitori   le   regalano   un   viaggio,   di   cui   sarà   lei   stessa a scegliere la meta. Intenzionata    a    prendere    in    mano    le    redini    della    propria    vita,    Mia    deciderà    la destinazione   del   proprio   viaggio   sfidando   il   destino.   Inizia   così   l’avventura   che   la porterà   in   Mali,   dove   incontrerà   Diego,   un   ragazzo   carismatico   e   affascinante   con   il quale   nascerà   una   particolare   intesa,   ed   Essien,   un   essere   immortale   dalla   pelle   color nocciola che dopo averle salvato la vita le ruberà il cuore. Ma a complicarle l’esistenza non sarà solo il suo cuore indeciso. Scoprirà   infatti   di   essere   la   designata   di   un’antica   profezia   riguardante   l’irresistibile guerriero   Essien,   e   che   degli   esseri   malvagi   con   poteri   soprannaturali   faranno   di   tutto per ucciderla. Amore, intrighi, tradimenti, sangue. Per   Mia   non   sarà   solo   un   viaggio   che   la   porterà   a   conoscere   un   mondo   diverso   da come   era   stata   abituata   a   vederlo,   per   Mia   sarà   una   travolgente   avventura   che   la costringerà a scoprire sé stessa e la passione che anima il suo cuore.
© 2012-2018 Liliana Marchesi
‘Harmattan   è   stato   il   mio   primo   romanzo.   Il   primo   piede   posato   su   un   terreno   sconosciuto, ma che mi aspettava da tempo. In   questo   racconto   vi   è   racchiusa   la   timidezza   di   uno   scrittore   che   esplora   per   la   prima   volta   il suo mondo di carta. Qui   si   sono   dati   battaglia   la   voglia   di   far   straripare   il   fiume   di   emozioni   che   solo   il   cuore   di   un sognatore possiede, e la paura di eccedere, di cadere, di perdere tutto. Volete sapere chi ha vinto? La risposta la troverete nei romanzi che sono venuti dopo.’’
HARMATTAN
Mia   si   è   appena   diplomata   e   ancora   non   sa   cosa   l’attende   al   di   fuori   della   scuola. Per   aiutarla   a   schiarirsi   le   idee   i   suoi   genitori   le   regalano   un   viaggio,   di   cui   sarà lei stessa a scegliere la meta. Intenzionata   a   prendere   in   mano   le   redini   della   propria   vita,   Mia   deciderà   la destinazione   del   proprio   viaggio   sfidando   il   destino.   Inizia   così   l’avventura   che   la porterà   in   Mali,   dove   incontrerà   Diego,   un   ragazzo   carismatico   e   affascinante con   il   quale   nascerà   una   particolare   intesa,   ed   Essien,   un   essere   immortale   dalla pelle color nocciola che dopo averle salvato la vita le ruberà il cuore. Ma a complicarle l’esistenza non sarà solo il suo cuore indeciso. Scoprirà     infatti     di     essere     la     designata     di     un’antica     profezia     riguardante l’irresistibile      guerriero      Essien,      e      che      degli      esseri      malvagi      con      poteri soprannaturali faranno di tutto per ucciderla. Amore, intrighi, tradimenti, sangue. Per   Mia   non   sarà   solo   un   viaggio   che   la   porterà   a   conoscere   un   mondo   diverso   da come   era   stata   abituata   a   vederlo,   per   Mia   sarà   una   travolgente   avventura   che   la costringerà a scoprire sé stessa e la passione che anima il suo cuore.
‘Harmattan   è   stato   il   mio   primo   romanzo.   Il   primo   piede   posato su un terreno sconosciuto, ma che mi aspettava da tempo. In   questo   racconto   vi   è   racchiusa   la   timidezza   di   uno   scrittore   che esplora per la prima volta il suo mondo di carta. Qui   si   sono   dati   battaglia   la   voglia   di   far   straripare   il   fiume   di emozioni   che   solo   il   cuore   di   un   sognatore   possiede,   e   la   paura   di eccedere, di cadere, di perdere tutto. Volete sapere chi ha vinto? La risposta la troverete nei romanzi che sono venuti dopo.’’
© 2012-2018 Liliana Marchesi