Libri Recensioni

“Il priorato dell’albero delle arance” di Samantha Shannon

Buongiorno Lettori ^_^

Oggi vi parlo di un romanzo molto distante dalle letture che prediligo solitamente. Ho quindi iniziato a leggere questo libro, inviatomi dalla Libreria La Storia di Crema, con un po’ di diffidenza, però, dopo poche pagine mi sono ritrovata avvinghiata a un intreccio di personaggi davvero affascinante.
L’autrice ha tessuto con maestria le fila di una trama complessa e audace, toccando tematiche molto importanti. Ha reso contemporaneo un romanzo ambientato in un mondo molto lontano da noi.
Omosessualità, razzismo, il ruolo della donna all’interno della società. Questi sono solo alcuni dei temi trattati.
Le protagoniste principali sono donne, tutte molto diverse fra loro, ma accomunate da una forza interiore che le eleva a eroine. Non sono perfette e non sempre agiscono nel migliore dei modi, ma hanno tutte una storia importante da raccontare.
Non voglio entrare nel merito della storia, se non per dirvi che è ricca di azione, passione, colpi di scena, intrighi, ma una cosa voglio sottolinearla. Ovvero la bravura di questa autrice nell’alternare fra loro i punti di vista, con armonia e posizionando alla perfezione le informazioni necessarie al lettore per comprendere determinati aspetti della storia, né troppo presto, né troppo tardi, ma al momento giusto.
Samantha Shannon ha costruito un regno incantato, ma al tempo stesso crudo e oscurato da segreti inconfessabili.
Una lettura lunga senza dubbio, ma che vi sazierà completamente.

Aggiungo inoltre i miei complimenti alla Casa Editrice, per aver scelto coscientemente di pubblicare questa perla in un unico volume.

TRAMA:

Il romanzo fantasy dell’anno. La casa di Berethnet ha regnato su Inys per mille anni ma ora sembra destinata a estinguersi se la regina Sabran IX non si sposerà e darà alla luce una figlia. I tempi sono difficili, gli assassini si nascondono nell’ombra della corte. A vegliare segretamente su Sabran c’è Ead Duryan, adepta di una società segreta che, grazie ai suoi incantesimi, protegge la sovrana. Ma la magia è ufficialmente proibita a Inys… Tra draghi, lotte per il potere e indimenticabili eroine, l’epico fantasy al femminile per il nuovo millennio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *